Archivio LR 2006-2016

Germania: Schulz ci ripensa, non si candiderà per corsa cancelliere

Martin Schulz ci ha ripensato: non si candiderà più per la corsa alle elezioni da cancelliere nel settembre 2017. La notizia è ancora ufficiosa, l’avrebbe confermata lo stesso Shulz a un collega di partito. Se ci sarà riscontro effettivo, sarà il presidente del partito, Sigmar Gabriel a correre per i socialdemocratici.

Martin-SchulzMartin Schulz, presidente uscente del Parlamento europeo, non intenderebbe più candidarsi come cancelliere alle elezioni di settembre 2017 in Germania. Lo rivela l’edizione online del settimanale tedesco ‘Der Spiegel’, spiegando che il socialdemocratico lo avrebbe confidato a un collega di partito, prima di Natale.

Se confermata, la decisione lascerebbe campo libero alla candidatura del presidente del partito, Sigmar Gabriel, che cercherà l’incarico di Cancelliere tedesco sfidando Angela Merkel.

Lo scorso 20 novembre Merkel ha annunciato che si ricandiderà con la Cdu per un quarto mandato. I socialdemocratici indicheranno il nome del proprio candidato entro la fine di gennaio.

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends